post

Fritto di Baccalà alla Siciliana

Deliziosi Filetti di baccalà (merluzzo) impanati e fritti.

Pesce povero ma al tempo stesso pregiato, per baccalà si intende il merluzzo tagliato a grossi filetti e conservato sotto sale. Per la consumazione una volta tolto il sale viene lasciato in acqua per un giorno i modo da renderlo morbido, poi impanato e fritto.

*allergeni

 

post

Tartara di salmone e avocado

Tartara di salmone e avocado.

Un piatto delicato grazie alla sua avvolgente consistenza che presenta la freschezza del Lime e la nota piccante dello zenzero

*allergeni

 

post

Sarde a beccafico

Tipico piatto della cucina siciliana, servito come antipasto o come secondo piatto. Ricetta di umili origini, nata come imitazione di una pietanza destinata, in passato esclusivamente all’aristocrazia: i beccafichi ripieni. Uccelli, che venivano farciti con le loro stesse interiora, erano il bottino di caccia dei nobili siciliani. Questa prelibatezza riservata a pochi fu riprodotta con ingredienti poveri e facilmente accessibili: le sarde sostituirono i volatili, mentre la mollica di pane ed i pinoli presero il posto delle interiora degli uccelli.

Sarde arrotolate su un ripieno a base di pangrattato, pinoli, uva sultanina, prezzemolo, alloro e cotte in forno.

*allergeni